Warning: Declaration of Elastic_Upgrader::run($name, $source, $files = Array, $install = true) should be compatible with WP_Upgrader::run($options) in /web/htdocs/www.rivistaorigine.it/home/wp-content/plugins/elastic-theme-editor/editor/class-elastic-upgrader.php on line 74
» Poesia Archive | Rivista Origine

UA-51082228-1 » Poesia Archive | Rivista Origine UA-51082228-1
  • CAPITANI DI LUNGO CORSO di Davide L. Malesi

    Non credo di poter fare a meno dell’incavo latteo dietro il tuo ginocchio. Non credo di potere. Fare a meno delle tue mani, io non intendo. Quello che tocchi diventa uno di quei giorni di brutto tempo: in cui barricarsi in un serraglio di lenzuola è l’unica cosa, l’unica, da fare. Le tue natiche. Uno Continue Reading

  • NON PORTAVO I PAMPERS di Timo Brunke

    Io non sono un uomo nel vero senso della parola Io sono un perdente, lo vedete guardandomi. Ben presto rimasi impantanato nel fango sulla strada della mia felicità. Per questo, anche più tardi, mi è andato tutto storto. Il mio orgoglio, il mio denaro, la mia fortuna, il mio lavoro – Tutto perduto. Ora, se Continue Reading

  • UNO

    Avro’ avuto cinque anni quando ho iniziato un gioco singolare. Ogni sera, nel letto, prima di addormentarmi, con gli occhi chiusi,pensavo al grado di parentela che formalmente lega le persone. Partivo da me,figlio di due genitori e mi collocavo all’interno di una famiglia che aveva ed ha una sua storia. A ritroso, ripetevo la stessa Continue Reading

  • KETCHUP (Il condottiero)

    Frank alzò gli occhi e guardò la faccia davanti a sé. Era una faccia gioviale, di un uomo ancora giovane, grassoccia, la pelle liscia e bianca, i lineamenti piccoli e concentrati sul davanti; occhi azzurri e vicini, naso piccolo all’insù, capelli neri con la sfumatura alta, pettinati e impomatati in ordinate onde all’indietro. Una goccia Continue Reading

  • NON PORTAVO I PAMPERS di Timo Brunke

    Io non sono un uomo nel vero senso della parola Io sono un perdente, lo vedete guardandomi. Ben presto rimasi impantanato nel fango sulla strada della mia felicità. Per questo, anche più tardi, mi è andato tutto storto. Il mio orgoglio, il mio denaro, la mia fortuna, il mio lavoro – Tutto perduto. Ora, se Continue Reading

  • QUELLA VOLTA, PARIGI di Geppi Sanna

    E’ stato così. Infilati nelle pieghe della notte, ci siamo trovati. Ad annusarci. Riconosciuti, pronti e via. Il principio. Poi è arrivato il fermo biologico. Mi sono voltato nel letto, schiena contro schiena, ed ho schiacciato un addio che mi veniva da dentro. Fuori c’era la neve ed una luce obliqua. Tu hai sorriso alla Continue Reading

  • WHITE NIGHTS – Covenant

    White Nights – Covenant Traduzione di Nicola F. Leonzio. WHITE NIGHTS No one here, and the body says: whatever is said is not to be said. But no one is a body as well, and what the body says is heard by no one but you. Snowfall and night. The repetition of a murder among Continue Reading

  • CANTI ESILIANI di Ciro Vitiello

    CANTI ESILIANI di Ciro Vitiello E presso il bianco marinaio e presso il bianco marinaio tesa al sole ridi nello smeraldo di mare, la spiaggia è fremente di bagnanti, all’ombra la fontana zampilla armonie liete, e il lido è azzurro, e rumoroso: placido, fermo, premo, scatto, ti allontani, e non sei più. non è parola, Continue Reading