UA-51082228-1 INCHIESTA/ TerzaPagina 1.0 PAOLO MAURI | Rivista Origine UA-51082228-1

INCHIESTA/ TerzaPagina 1.0 PAOLO MAURI

INCHIESTA/ TerzaPagina 1.0 PAOLO MAURI
Paolo Mauri è responsabile delle pagine culturali nazionali del quotidiano “la Repubblica”.

Perchè scontiamo sul piano della cultura le conquiste della democrazia?
Beh, è un discorso ampio, quello della relazione tra la cultura e la politica, e forse, fin troppo facile cadere in semplicismi. Direi innanzitutto, che politica e cultura seguono tempi e modalità diverse. La politica in fondo, poi, è essa stessa una cultura, con un suo linguaggio, delle sue tecniche, un suo lessico. Certo la relazione tra politica e cultura in questi tempi di trasformazione (si usa forse troppo spesso l’espressione “tempi di trasformazione”, ma io, intendo qui far riferimento ai tempi del post-impegno, con la fine dei grandi partiti di massa, dei grandi sindacati, etc.) sta assumendo nuove forme. La stagione del neorealismo, come idea della letteratura e della cultura che aveva uno scopo di denuncia, di svelamento della miseria dei poveri, di mutamento e progresso sociale, della letteratura intesa come impegno, non solo è finita ma ci ha dimostrato come l’arte non possa essere subordinata ad un fine esterno a se stessa, e quindi anche ad un fine politico immediato.

Si parla spesso di una marginalità della letteratura nella società contemporanea rispetto ad altri media o consumi culturali…
La letteratura ha sempre contato poco. Nel passato fino a non molti anni fa, penso al secondo dopoguerra, le tirature dei libri che oggi consideriamo dei classici erano di poche centinaia di copie, e la comunità dei lettori corrispondeva pressappoco a quella degli scrittori. La letteratura ha la funzione, e quindi “conta”, in quanto modalità di svelamento della realtà, per leggere meglio il mondo, almeno quando non è letteratura di pura evasione. Io penso, in modo più specifico, che la letteratura serve “a recuperare tempo”, a riappropriarsi del tempo della vita, serve a capire e ragionare sui significati, ad ancorare i contenuti oltre la contingenza dell’attualità, che invece è dei quotidiani.

Da più parte, a volte si accenna ad un eccesso di produzione del mercato editoriale che confonde il lettore, impedisce il formarsi criteri di scelta, dissolve il poco buono “in una marea di libri” …
Già Borghese all’inizio del 900’ in un suo intervento si lamentava di un eccesso di produzione letteraria e del fatto che c’erano troppi libri in circolazione. Certo oggi 20mila novità l’anno rappresentano un flusso, un fiume in piena e una sorta di disorientamento non si può non provarlo, ma non c’è da essere moralisti, anzi.

Ma qualcosa è cambiato, fino agli anni 70 la comunità intellettuale era un filtro attraverso cui le opere passavano?
Si, è vero. Una volta un giovane scrittore si presentava ad uno scrittore anziano che sentiva particolarmente vicino per sensibilità, stima, etc. e se questi lo valutava positivamente, e dopo una certa frequentazione intellettuale, cementificata anche in un rapporto di appartenenza, di circolo, di gruppo, era quello stesso scrittore a presentare poi il nuovo scrittore all’editore, a fare in un certo qual modo da garante. Oggi invece le case editrici cercano il giovane esordiente che crei il caso di successo.

Ma i casi letterari ci sono sempre stati?
Certo, negli anni 30 Guido da Verona pubblicò tra polemiche (specialmente Valentino Bompiani che lavorava all’epoca alla Mondadori e che non volle pubblicarlo) una parodia erotica di Renzo e Lucia, con una Lucia che è a dir poco definire “molto disinibita”. Fu un grande successo, e dobbiamo pensare che allora non vi erano come oggi, Uffici Stampa o di Marketing che dovevano creare l’evento. Ma oggi quanti rileggono quel libro?

Il dibattito letterario sui quotidiani e sulle riviste langue. Mancano gli intellettuali, figure autorevoli come un Pasolini o un Calvino o sono cambiati i tempi?
No, abbiamo ottimi e autorevoli intellettuali, tutti possono leggere le firme delle nostre pagine culturali (di Repubblica), anzi mi ricordo che anche quando con noi collaborava Calvino si diceva, “ma non ci sono più gli intellettuali di una volta!”. Sicuramente il clima culturale è cambiato, un esempio per tutti, è che noi dobbiamo spendere intere pagine del giornale per difendere Darwin e non farlo scomparire dai libri di testo, per difendere l’ovvio “la terra gira intorno a sole”. Paghiamo il prezzo di troppo teatrino delle chiacchiere e delle polemiche, di una telefonata allo scrittore del momento per chiedere questo o quell’altro, mentre si covava il revival della guerra di religione e del fondamentalismo, dove era la terza pagina del nostro giornalismo culturale?

Qualcuno dice colpa della Tv?
La Tv è stata aggregativa quando era forte, quando tutti vedevano la stessa cosa ed il giorno dopo se ne parlava a scuola o in ufficio, oggi ed in futuro sarà sempre più come il frigorifero, ci trovi dentro quello che ci metti. Inutile dire però che la macchina infernale è ancora forte.

Se non nelle terze pagine dei giornali, dove si fà oggi la letteratura?
Nelle piccole case editrici, quelle più dinamiche e dove vi sono editori e autori non dico giovani ma che hanno un modo più giovane di fare libri (Minimum Fax, E/o, Iperborea per la letteratura scandinava, etc.).

Come giudica l’iniziativa di Repubblica di abbinare alla vendita del giornale i romanzi del Novecento, penso alla “Biblioteca di Repubblica” e poi “Poesia”. Pensa che aumenteranno i lettori? E’ stato un idea vincente del marketing? Come è avvenuta la scelta dei testi?
Abbiamo in un solo anno raddoppiato se non più, la produzione editoriale italiana per la narrativa, e questo è un dato. Penso che molte persone che hanno acquistato i libri e che certamente non avevano disponibilità a casa di tanti testi, li hanno letti, o almeno provato a leggerli …

Non pensa che siano entrati in gioco anche diversi altri fattori. Penso alla considerazione di cui gode oggi il libro con la sua aurea di bontà, di cosa buona, “il suo strizzar l’occhio al lettore e dirgli sei più intelligenti se leggi”, e poi il fatto che ormai è un oggetto d’arredo, serve per riempire le mensole, giustificare uno status sociale, etc.
Anche, ma il fatto significativo è che noi abbiamo tolto al lettore il peso della scelta. Il nostro lettore avrebbe voluto acquistare dei libri e noi anche perchè abbiamo una certa autorevolezza (e questo lo posso dire senza autocelebrazioni) gli abbiamo detto semplicemente quali erano secondo noi i testi che meritavano di essere acquistati.

Tra l’altro non è un fenomeno nuovo, anche in passato l’abbinamento con libri di quotidiani e settimanali…
Rispetto al passato c’è una differenza: la qualità. La scelta di fare un libro con un ottima carta, con certa cura nell’impaginazione e nella copertina, e non il solito prodotto usa e getta, è stata penso una delle scelte vincenti. Inoltre, questa operazione aveva un precedente essendo stata realizzata in Spagna con enorme successo, e non è un caso che noi abbiamo stampato i nostri testi a Barcellona. Altro elemento è stato il forzare i canali classici di distribuzione del libro.

Si sa, che oggi una recensione di un libro su Repubblica conta, e diciamoci la verità conta anche tanto. Gli editori dicono che se di una novità non vi è una recensione di Repubblica, il libro non è stato visto. Sente questa responsabilità, come anche una certa pressione delle case editrici, e ancora, come lavorate sulla scelta degli autori da recensire?
Ovviamente vi sono delle pressioni, vi sono interessi, e via dicendo… ovviamente. Noi siamo una squadra, cerchiamo di leggere ed essere attenti a tutto quello che viene pubblicato, non le nascondo che io stesso sento gli editori per avere delle informazioni o dei riferimenti sui testi, e Le assicuro che di solito un editore con cui lavoro abitualmente si guarda bene dall’esagerare nelle lodi o nell’autocompiacimento di un suo testo, faccio questo lavoro a Repubblica dal 1977 e ho sempre poi modo di ricontrollare e riparlare con editori e uffici stampa. Noi svolgiamo anche un lavoro puramente di informazione giornalistica sulle novità, è poi ogni singolo collaboratore a decidere, scegliere e recensire in perfetta autonomia e secondo i suoi gusti, i testi che poi recensiamo.

Vuol dire che non vi sono recensioni compiacenti?
No, ma anche se vi sono recensioni compiacenti il lettore abituato a leggere le recensioni se ne accorge e intuisce che vi una vera passione del recensore alla lettura del testo, piuttosto che ad una semplice operazioni di pura vetrina. E questo penso sia anche il motivo di una certa autorevolezza di cui godiamo.

INCHIESTA / TerzaPagina 2.0 STEFANO SALIS
Stefano Salis è responsabile delle pagine culturali del Il Sole 24 ore.

Si parla spesso di una marginalità della letteratura nella società contemporanea rispetto ad altri media o consumi culturali, non tanto e solo la Tv, cosa pensa Lei a proposito?
Che la letteratura è senza dubbio marginale. Però non mi sembra una sciagura: dubito che abbia mai occupato un posto centrale nelle società e mi sorprenderebbe che lo facesse ora, con le enormi possibilità di scelta di consumo culturale che abbiamo a disposizione. Le statistiche attuali dicono che nelle fasce più giovani aumenta il consumo di internet, che la tv è un mezzo incommensurabilmente più forte degli altri, che i giornali sono poco appetibili per i ragazzi. Ma non è uno scenario catastrofico: credo che mai come in questo momento ci sia una forte richiesta di intrattenimento e la letteratura ha anche questo compito. Ognuno ha il diritto di scegliere quello che preferisce: io, per esempio, sono un innamorato del calcio. Non mi sogno nemmeno lontanamente di dire che vedere una partita allo stadio o andare a un concerto di musica, un film o una mostra siano atti meno “nobili” della lettura di un romanzo. Anzi: un bel contropiede vale molto più di una brutta poesia e a volte emoziona come una bella canzone di Paolo Conte: per me è superiore ai romanzi di molti scrittori che pretendono di spiegarci il mondo. Penso che sempre più il piacere della letteratura diventerà un atto individuale. Beato chi lo potrà apprezzare.

Da più parte, a volte si accenna ad un eccesso di produzione del mercato editoriale, che confonde il lettore, impedisce il formarsi criteri di scelta, dissolve il poco buono “in una marea di libri”, che ruolo può avere la terza pagina di un giornale nell’arginare tale fenomeno?
E’ una domanda che, per come è posta, mi infastidisce. Perché presuppone una classifica di merito a priori: un atteggiamento che dice “questo è letteratura, e questo no”, Wilbur Smith o Stephen King sono una paccottiglia commerciale e invece l’autore italiano semisconosciuto meriterebbe di essere letto, perché – lui sì – ci trasmette i “veri” valori della scrittura. Ebbene: questo atteggiamento non è utile, secondo me. Anzi, è pure dannoso per la letteratura “alta”, come mi sembra la intendiate voi. Il lettore non è per niente confuso: e poi, rispetto a che cosa? Semplicemente, sceglie secondo i suoi sacrosanti gusti. Se ho due ore da trascorrere in treno ho tutto il diritto di passarmele con un giallo o una spy-story. Tra l’altro, mi pare che questa sorta di snobismo sia tipico di certa “società letteraria”, convinta di avere chissà quale verità da ammannirci. Ma non mi appartiene. Non si legge solamente per amore della letteratura e dirò di più: non ci sono scrittori che mettono d’accordo tutti. Inoltre avrei da dire anche sul “poco buono”: scrivere bene, contrariamente a quello che si pensa non è difficile. A tutti riesce una bella pagina, un bel racconto, un bel romanzo. Ci sono scrittori che hanno la “condanna” di saper scrivere bene. Ma una cosa è scrivere bene, altra è avere qualcosa da dire. Questo è già forse più difficile da trovare tra i romanzi di oggi, soprattutto in Italia. Inoltre, secondo me, non è vero che ci sia così poco buono: è pieno di buoni libri, e non è detto che ad un libro non si chieda altro che di raccontarci una bella storia.
Anche sui criteri avrei da dire: se ci si basasse solo sulla bellezza, il valore riconosciuto, l’importanza dei libri, non dovremmo fare altro che rileggere i classici all’infinito. Quanto alla “marea di libri”, gli editori non fanno beneficenza. Se pubblicano vuol dire che trovano un mercato e dopo tutto è meglio per noi lettori poter scegliere anzi che no.
Il potere della terza pagina di “arginare” il mercato editoriale credo che sia nullo. Gli editori pubblicano senza consultare i giornali culturali, e noi, fortunatamente, scegliamo cosa recensire senza consultare gli editori.

Il dibattito letterario sui quotidiani e sulle riviste langue. Mancano gli intellettuali, figure autorevoli come un Pasolini o un Calvino, firme di valore, o semplicemente sono cambiati i tempi?
I tempi, e anche gli uomini, sono cambiati, mi sembra evidente. Ma bisogna vedere cosa si intende per dibattito letterario. Credo che il compito primario di uno scrittore non sia quello di descrivere i mali della società, suggerire rimedi o proposte. Il compito di uno scrittore è fare seriamente il proprio mestiere: scrivere dei buoni romanzi, racconti, poesie. Da questi si trarrà, eventualmente, anche la sua posizione sui grandi temi. Lo scrittore deve fare, come diceva Sciascia, quello che fanno gli artigiani: produrre “oggetti belli nella forma e comodi nell’uso”. Il ruolo sociale dello scrittore è scrivere al meglio delle proprie possibilità e di farlo per il pubblico. Harry Potter oggi ha un ruolo sociale più importante di tanti scrittori di letteratura. Grisham fa meglio il suo lavoro di tanti altri colleghi che lo denigrano.

Quanto la Tv e le sue forme di spettacolarizzazione e di decostruzione dell’attenzione verso forme argomentative e scritte, hanno influenzato anche le pagine culturali dei quotidiani?
Molto. E la prova è lo stesso fatto che abbiate sentito il bisogno di fare questa domanda. Ma la colpa non è della tv: semmai è dei giornali.

Quali sono gli spazi secondo Lei dove oggi, si fà letteratura?
La letteratura è nei testi. Se intendete critica letteraria, credo che alcuni giornali, come quello in cui lavoro, facciano seriamente il lavoro che sono chiamati a fare: dare conto dei libri che escono, selezionarli, leggerli a fondo e parlarne. Proporre la propria idea al pubblico dei lettori. Ma il nostro lavoro non sta nel dire ai nostri lettori che cosa devono leggere, sta nella serietà con la quale affrontiamo l’argomento.

Come giudica le iniziative dei quotidiani di abbinare alla vendita del giornale romanzi. Pensa che contribuiranno all’aumento dei lettori? E’ stata solo un’idea vincente del marketing? Come è avvenuta la scelta dei testi?
Per me, è l’avvenimento editoriale degli ultimi anni, che ha scardinato un mercato che sembrava stabile e ha immesso nelle case degli italiani una quantità enorme di libri. Spero che questa iniziativa possa far nascere qualche lettore di libri in più, anche se sono molto scettico: ma chi può dirlo? Bisogna aspettare qualche anno. Prima di fare il giornalista ho lavorato e diretto una libreria: mi sono fatto l’idea che sia quasi inutile cercare di vendere i libri a chi non è lettore, a chi non era già abituato a comprarli. Molto meglio, e molto più facile, vendere i libri a chi i libri ce li ha già, a chi è già lettore. Creare un “lettore” è veramente difficile, e sinceramente non saprei dire come si fa. Di certo per crearlo non basta riempirgli lo scaffale di libri. Non di meno, è meglio avere qualche libro in casa, anzi che no. Non si sa mai che venga voglia di leggerlo…
Per i giornali è stato un colpo da maestri: ha risollevato i conti di molte editrici di giornali. Mi dispiace per le librerie che, francamente, non sono in grado di competere con l’onnipresenza delle edicole, come per gli editori di libri, che non hanno la possibilità di fornire libri così buoni a un prezzo così accessibile. I giornali hanno sfruttato una delle loro potenzialità: ma nel mercato ognuno agisce come meglio crede, purché stia nelle regole. E i giornali hanno fatto l’operazione in piena legittimità. La scelta dei testi mi sembra eccellente. Obiettivamente hanno distribuito il meglio, non si può dire nulla.

Quanto conta oggi secondo Lei, una recensione di un libro sul Domenicale del Sole 24ore? Ed in generale quanto contano le recensioni su quotidiani e settimanali per il successo di un libro?
In generale direi che contano poco, se intendiamo per “successo di un libro” le vendite lungo tutta la catena distributiva. Da questo punto di vista, per uno scrittore, è molto meglio apparire in tv. Una recensione positiva sul nostro giornale non credo che comporti una fila di persone in libreria, come una stroncatura non penso che faccia crollare le vendite. La recensione conta se il nostro lettore si fida di noi, se ritiene che quello che abbiamo detto di un libro, lo abbiamo detto, perché è veramente quello che ne pensiamo.

Sente anche nel suo ruolo questa responsabilità, come anche una certa pressione delle case editrice, come lavorate sulla scelta degli autori da recensire?
Fortunatamente le pagine di letteratura del Domenicale godono di una grandissima libertà, interna e, soprattutto, esterna. Questo ci deriva, da un lato, dal fatto che non facciamo parte del core-business del Sole, e dunque possiamo puntare solo sull’eccellenza per poter giustificare la nostra esistenza in un giornale economico-finanziario. Dall’altro lato, il Domenicale si è costruito nel tempo un’autorevolezza tale che lo tutela da ingerenze esterne. Selezioniamo attentamente noi di cosa parlare. Per quanto mi riguarda, contatto i miei collaboratori, ascolto le loro proposte, faccio le mie, li aggiorno sulle discussioni che avvengono all’interno della redazione. Poiché ho tutte delle prime firme posso contare su pareri molto autorevoli: quando un mio collaboratore seleziona un libro siamo sicuri che c’è qualcosa di serio da dire. Non abbiamo nessun debito verso gli editori: la loro pressione il più delle volte ci lascia completamente indifferenti. Ma devo dire che non è poi tutto quest’incalzare…
Non ho difficoltà a far convivere nella stessa pagina un testo per bibliofili del Quattrocento, una recensione di un testo di critica letteraria e John Grisham. I nostri lettori, che sono mediamente più esigenti dei lettori degli altri quotidiani (proprio perché, in generale, ci comprano apposta solo la Domenica) sanno che il valore delle recensioni e delle nostre proposte non è dato solo dal libro in questione, ma anche dalla serietà con cui è stato fatto il lavoro che precede la pubblicazione dell’articolo. Dunque la selezione, la lettura scrupolosa da parte del recensore, l’inserimento in una tradizione. In questo senso intendo la mia responsabilità. Dobbiamo far cogliere ai lettori che non abbiamo improvvisato nulla, che stiamo facendo il nostro lavoro nella maniera più onesta che possiamo. E intendiamoci: loro sono liberi di essere d’accordo o no con i nostri critici. Anzi: è meglio che dicano “il recensore non ha capito nulla di questo libro” che non pensino di avere appena letto un soffietto.

Se ci è permessa una domanda più generale, perché scontiamo sul piano della cultura le conquiste della democrazia, di cui anche i quotidiani sono espressione e forma?
Se la domanda presuppone che ci sia qualcuno che ci dica cosa leggere, come e quando, la mia risposta è che la conquista fondamentale della democrazia è chi ci si lasci libertà di scelta. Io non voglio imporre i miei gusti agli altri, e pretendo che gli altri facciano lo stesso con me. Lascio all’intelligenza di ciascuno di sfuggire all’omologazione, se lo vuole fare: altrimenti che si omologhi, punto e basta. Credo che abbiamo idee diverse sulla cultura, mi dispiace. Ma il mondo è bello perché è vario: si dice così, no?

INCHIESTA / TerzaPagina 3.0 OLIVIERO LA STELLA
Oliviero La Stella, scrittore e giornalista, è editorialista de “Il Messaggero” di Roma, per il quale si occupa di società e cultura. Per nove anni, fino al dicembre scorso, è stato il responsabile del servizio Cultura del quotidiano romano.

Si parla spesso di una marginalità della letteratura nella società contemporanea rispetto ad altri media o consumi culturali, non tanto e non solo la tv; cosa pensa in proposito?
La letteratura è indubbiamente marginale, in Italia, perché è marginale la lettura: rispetto al consumo di musica, rispetto anche al cinema, ma soprattutto alla televisione che, ahimé, di cultura oggi ne produce assai poca. Siamo un Paese di teledipendenti e, come è largamente noto, di non lettori. Ritengo che i riflessi di tale fenomeno siano assai gravi sulla nostra società. Condivido ciò che in proposito mi ha detto Ferruccio de Bortoli, amministratore delegato della Rcs Libri, in una nostra recente conversazione pubblicata sul Messaggero: in questa società il cittadino è più debole, perché formarsi e ragionare attraverso le immagini significa essere più passivi, avere meno memoria, un senso critico assai ridotto e minore possibilità di scelta. Mentre la lettura consente a ognuno di formarsi le proprie idee e le proprie emozioni e il libro, in particolare, impone un tempo lento in un contesto nel quale l’informazione è rapida, fatta spesso di slogan, di sms e via dicendo, ci fa pertanto osservare la nostra società con un occhio diverso. Ed è, pertanto, anche uno strumento di libertà. Per il futuro non sono affatto ottimista. La politica, che ha adottato la televisione come mezzo principe, anzi unico, di formazione del consenso, è tutta protesa verso la televisione. E la legge Gasparri sbilancia ulteriormente verso il piccolo schermo un Paese che è già di teledipendenti, questa nostra società che fa grande fatica a leggere.

Da più parti, a volte si accenna a un eccesso di produzione del mercato editoriale, che confonde il lettore, impedisce il formarsi criteri di scelta, dissolve il poco che c’è di buono “in una marea di libri”. Che ruolo può avere la terza pagina di un giornale nell’arginare tale fenomeno?
Il ‘Paese dei non lettori’ è anche il Paese dei paradossi: in Italia esistono più di cinquemila sigle editoriali (fra il 2002 e il 2003 ne sono nate oltre seicento, due al giorno non contando le domeniche) e si pubblicano circa sessanta titoli al giorno, fra novità, nuove edizioni e ristampe. E’ un fenomeno, sì, paradossale, ma che non mi sento di criticare né ritengo vada arginato, perché in fin dei conti è il segno di una certa vivacità culturale. Le pagine della cultura dei giornali e delle riviste periodiche possono svolgere un’importante funzione di servizio al lettore, orientandolo in questa ‘marea di libri’”. Purché abbiano la possibilità di farlo: in questi ultimi anni stiamo infatti assistendo a una contrazione degli spazi dedicati ai libri. Per la forte influenza che ha il mezzo, un ruolo ancora più incisivo potrebbe e dovrebbe avere la televisione, soprattutto quella pubblica: ma qui, come sappiamo, lo spazio dedicato ai libri è assolutamente ridicolo. Senz’altro per ragioni di audience, ma forse anche per ciò che abbiamo detto prima. La politica preferisce che i cittadini si formino dinanzi al piccolo schermo, non davanti a un libro.

Il dibattito letterario sui quotidiani e sulle riviste langue. Mancano gli intellettuali, mancano figure autorevoli come Pasolini o Calvino, firme di valore, o semplicemente sono cambiati i tempi?
Credo che siano vere entrambe le affermazioni. Mancano, o scarseggiano, le figure e le firme di una volta, ma è pur vero che i tempi sono cambiati e che scrittori e intellettuali in grado di ‘provocare’, di stimolare a vedere le cose in un’ottica diversa, oggi troverebbero (e trovano, quelle poche che ancora esistono) scarsa accoglienza sui giornali, sulle riviste e sugli altri media. C’è una tendenza all’omologazione che ormai è dominante. Schiacciante.

Quanto la tv e le sue forme di spettacolarizzazione e di decostruzione dell’attenzione verso forme argomentative e scritte, hanno influenzato anche le pagine culturali dei quotidiani?
Vedo le pagine culturali dei giornali come cittadelle assediate: dalla spettacolarizzazione dell’informazione e dall’autolesionista sudditanza della carta stampata nei confronti del mezzo televisivo. E non posso non rendere onore a quei giornalisti che queste roccaforti difendono. A coloro che difendono la profondità e l’originalità dei contenuti dalla superficialità e dall’omologazione, la buona scrittura dal linguaggio sciatto e via dicendo. Certo, in questo assedio ogni tanto capita che qualche muro crolli e talora che qualcuna di queste ‘cittadelle’ sia costretta a capitolare. Quando ciò avviene, a dolercene non siamo soltanto noi, chi fa cultura nei giornali, ma sono anche e soprattutto i lettori. Il lettore delle pagine di cultura è assai attento, esigente, sa riconoscere i contenuti che gli vengono offerti.

Quali sono gli spazi secondo lei dove oggi, si fa letteratura?
Se ne fa molta sia on line, su Internet, sia su riviste come la vostra, che apprezzo particolarmente perché è fatta da giovani ed è rivolta a un pubblico di giovani.

Come giudica l’iniziativa di abbinare libri di narrativa e di poesia alla vendita dei giornali, come ha fatto “Il Messaggero” con i romanzi del Ottocento? Pensa che tali iniziative contribuiranno all’aumento dei lettori?
Sono favorevole a queste iniziative. Al di là dei benefici sulle vendite e sui ricavi dei quotidiani, esse contribuiscono ad avvicinare gli italiani alla lettura, fanno sì che molte famiglie si possano creare una selezionata biblioteca di base. Credo che ci guadagnino tutti: i lettori acquistano un libro a un prezzo contenuto, ben curato nell’edizione e nella traduzione; i giornali, come ho accennato, sostengono le vendite e aumentano i loro ricavi. E ci guadagna anche chi detiene i diritti e chi stampa il libro, che viene diffuso in centinaia di migliaia di copie. Inoltre, i dati dimostrano che questa formula non ha rappresentato per le case editrici l’apocalisse che temevano: le vendite in libreria sostanzialmente non sono state penalizzate. Secondo i dati dell’Associazione italiana editori, nel 2003 in abbinamento con i quotidiani e i periodici sono stati venduti 45-46 milioni di libri. Una cifra imponente, che rappresenta più o meno un terzo del mercato dei libri. Ecco, questo mi pare un segnale positivo, spero che nelle case in cui quei milioni di libri sono entrati qualcuno li prenda in mano e spenga la televisione per qualche ora alla settimana.

Quanto conta oggi secondo lei, la recensione di un libro sul Messaggero? E in generale, quanto contano le recensioni su quotidiani e settimanali per il successo di un libro?
A mio parere sono importanti per informare il lettore dell’uscita di un libro e per creare attenzione intorno ad esso. Poi conta molto il giudizio del lettore, che se è positivo dà vita a quello che viene comunemente definito il ‘tam tam del lettore’, un consiglio all’acquisto che si diffonde in modo progressivo e capillare e che può determinare il successo di un’opera. Per quanto riguarda ‘Il Messaggero’, il suo peso nell’influenzare le vendite di un libro è quello che gli deriva dall’essere uno dei più diffusi quotidiani italiani. Oltretutto, ‘Il Messaggero’ è leader indiscusso a Roma, città che è diventata un mercato importante per l’editoria: rappresenta infatti il 14,66 per cento delle vendite in libreria. Tallona a un’incollatura di distanza Milano, che rappresenta il 15,44 per cento del mercato nazionale.

Lei è stato per nove anni il redattore capo della Cultura del Messaggero. Che responsabilità avvertiva in questo ruolo? Sentiva anche una certa pressione da parte delle case editrici? E ancora, come si lavora sulla scelta degli autori da recensire?
Per tutto ciò che ho detto, avvertivo una forte responsabilità, soprattutto nei confronti di quello che ho sempre ritenuto il mio padrone: il lettore. Le case editrici, sì, fanno pressioni ma d’altronde è il loro mestiere, devono vendere ciò che producono. Tuttavia certe volte, questo va detto, per loro logiche editoriali trascurano alcuni autori meritevoli per promuovere con più forza altri che lo sono meno. Il lavoro di chi è responsabile della pagina della Cultura è quello di compiere una sorta di istruttoria sui libri in uscita e di darli poi in lettura ai critici. Dopo di che, sulla base della valutazione del critico, compiuta in assoluta autonomia, si decide come ‘trattare’ il libro: se recensirlo oppure no, se stroncarlo, che rilievo merita e via dicendo. E’ un lavoro faticoso, tenendo conto di quanti titoli vengono pubblicati ogni giorno, e anche un po’ oscuro. Ma stimolante per chi ha la concezione del giornalismo come di un servizio al lettore.

Scritto da:

Origine - genesi sociale degli immaginari mediali - Direttore MICHELE INFANTE

171 Comments a “INCHIESTA/ TerzaPagina 1.0 PAOLO MAURI”

  1. Like!! I blog frequently and I really thank you for your content. The article has truly peaked my interest.

  2. SMS ha detto:

    I used to be able to find good info from your blog posts.

  3. I wanted to check up and let you know how really I liked discovering your blog today.

  4. cannabis oil ha detto:

    I wanted to put you the tiny remark to be able to say thanks a lot over again on the pleasing strategies you have provided in this case. It was really shockingly open-handed with you to supply without restraint what exactly some people would have supplied for an electronic book to make some profit on their own, specifically since you might well have tried it in the event you wanted. Those tricks likewise worked to provide a great way to understand that the rest have the same zeal the same as my very own to understand whole lot more with respect to this problem. I think there are thousands of more pleasurable times up front for those who view your website.

  5. bupropion cost ha detto:

    I happen to be writing to make you understand what a wonderful experience our princess went through visiting yuor web blog. She realized too many things, with the inclusion of what it is like to possess an incredible teaching style to make the rest without problems understand various very confusing topics. You undoubtedly surpassed visitors’ expected results. Thanks for supplying those warm and helpful, trustworthy, revealing not to mention unique tips on your topic to Tanya.

  6. VryOV ha detto:

    Medicament information sheet. Brand names. cost cheap viagra pill in US. All information about medicines. Read information now.
    [url=https://www.cheatsguru.com/pc/aq_worlds/questions/1505053/index2.htm#answer3469516]All what you want to know about pills.[/url] [url=http://shop.khunjib.com/product/8168/%E0%B9%81%E0%B8%A1%E0%B9%87%E0%B8%81%E0%B8%8B%E0%B8%B5%E0%B9%88%E0%B9%80%E0%B8%94%E0%B8%A3%E0%B8%AA%E0%B9%81%E0%B8%95%E0%B9%88%E0%B8%87%E0%B8%9B%E0%B8%B5%E0%B8%81%E0%B8%A3%E0%B8%B0%E0%B8%9A%E0%B8%B2%E0%B8%A2%20%E0%B8%AA%E0%B8%B5%E0%B9%80%E0%B8%82%E0%B8%B5%E0%B8%A2%E0%B8%A7.html]Actual what you want to know about meds.[/url] [url=http://www.amishresortfurniture.com/dining/hutches-buffets-sideboards/hutches-buffets/dining/hutches-buffets-sideboards/hutches-buffets/albany-hutch-buffet/#comment-1106]Best about drugs.[/url] 9854775

  7. Excellent items from you, man. I have understand your stuff prior to and you are simply extremely excellent.
    I really like what you have acquired right here, certainly like what you’re saying and the way in which by which you say it.

    You’re making it enjoyable and you continue
    to care for to keep it wise. I can’t wait to learn much more from you.
    This is really a terrific web site.

  8. Qryzwk ha detto:

    sildenafil vs tadalafil – canadian online pharmacy tadalafil tadalafil pills

  9. Mmuzoj ha detto:

    buy tadalafil online overnight shipping – canadian pharmacy tadalafil best place to buy tadalafil online reviews

  10. Lwqrok ha detto:

    lamina propecia – roman finasteride finasteride before and after

  11. Kdvixh ha detto:

    propecia rogaine – http://propechl.com/ stop taking propecia for 10 days

  12. Vboujh ha detto:

    best place to buy tadalafil online reviews – http://xtadalafilp.com/ tadalafil citrate

  13. Lumpoh ha detto:

    Erosed – Viagra best buy price check 50mg viagra

  14. Zodwkr ha detto:

    Wtkibz – buy genuine viagra Wagluo cfbsov

  15. Rmcifn ha detto:

    Xpdzkv – research proposal Pcceni qxgwru

  16. Hwyhdl ha detto:

    Adrcmg – cvs generic finasteride Xssegc gplcfu

  17. Grrdxk ha detto:

    Ivthyj – stendra 100 Jvovuf tgcqin

  18. Oooczn ha detto:

    online purchase viagra – sustitutos de la viagra cheap viagra online india pharmacy

  19. Avyrsm ha detto:

    generic lyrica medication – lyricapl how much is lyrica in canada

  20. Hqagws ha detto:

    topamax price comparison – purchase zofran nexium canada pharmacy

  21. Ngcqfu ha detto:

    purchase stromectol online – ivermectin buy online buy ivermectin pills

  22. Lgxbtl ha detto:

    ivermectin tablet 1mg – stromectol usa ivermectin cream canada cost

  23. Lxkzzi ha detto:

    ivermectin 1 cream generic – ivermectin ireland purchase stromectol

  24. Ziudjg ha detto:

    plavix 40 mg tablets – clopidogrel brand plavix 75 mg uk

  25. Rygasg ha detto:

    louisiana ed pills – sex erectile dysfunction medicine logynon ed morning after pill

  26. Kvbdwh ha detto:

    ed tablets – dr oz best ed pill how to treat ed

  27. Ntwohg ha detto:

    wat werkt beter dan sildenafil – hoe werkt sildenafil voor mannen viagra apotheek

  28. Vszxvw ha detto:

    viagra natural farmacia – viagra precio espaГ±a viagra inyectable

  29. Betvsf ha detto:

    buying bactrim – bactrim brand name in india bactrim 200mg 40mg

  30. This article presents clear idea for the new users of blogging, that genuinely how to do running a
    blog. https://atadalafil.online/

  31. Yqwurd ha detto:

    levothyroxine 75 mcg in india – buy synthroid 137 mcg synthroid 75 mcg price in india

  32. Aioijd ha detto:

    amoxicillin 500 mg for sale – amoxicillin price amoxicillin price without insurance

  33. Mdnjfj ha detto:

    vardenafil tablets 20 mg – cheapest vardenafil online uk buy vardenafil usa

  34. Good day! This is kind of off topic but I need some guidance from an established blog.
    Is it very hard to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty quick.
    I’m thinking about creating my own but I’m not sure where to start.
    Do you have any points or suggestions? With thanks http://antiibioticsland.com/Stromectol.htm

  35. Bnmjmb ha detto:

    canadian generic vardenafil – vardenafil on line canada vardenafil online pharmacy

  36. Howdy! I know this is somewhat off topic but I was
    wondering if you knew where I could get a captcha plugin for my comment form?
    I’m using the same blog platform as yours and I’m having problems finding one?
    Thanks a lot! http://droga5.net/

  37. KiaMut ha detto:

    [url=http://viagracenter.com/]how much is female viagra pill[/url]

  38. Fdtibw ha detto:

    canadian pharmacy ltd – pharpls reputable canadian pharmacy

  39. JasonMut ha detto:

    [url=http://cialispoint.com/]cialis from canadian pharmacy[/url] [url=http://buymodafinilotc.com/]where to get provigil online[/url] [url=http://cialiswtab.com/]tadalafil 5mg price australia[/url] [url=http://tadalafildiscount.com/]compare cialis prices[/url] [url=http://sildenafilnrg.com/]viagra otc us[/url] [url=http://viagratei.com/]100mg viagra cost[/url] [url=http://1000tablets.com/]diflucan prescription australia[/url] [url=http://tadalafilmedicines.com/]where to buy generic tadalafil[/url] [url=http://wheretobuyivermectin.com/]ivermectin over the counter[/url] [url=http://orderlasix.com/]lasix 80[/url]

  40. I was suggested this blog by way of my cousin. I am not sure whether or not this publish is written by means of him as no one else know
    such specific about my problem. You are incredible! Thanks! http://canadiandrugstorerx.com/antibiotics/zithromax.html

  41. Thanks for finally writing about > INCHIESTA/ TerzaPagina 1.0 PAOLO MAURI | Rivista Origine < Loved it! http://hydroxychloroquined.online/

  42. Wevjvm ha detto:

    order cialis online – best pharmacy cheap tadalafil 20 mg canada

  43. I think this is one of the most important info for me.

    And i am glad reading your article. But should remark on some
    general things, The site style is wonderful, the articles is really
    excellent : D. Good job, cheers https://aurogra.buszcentrum.com/

  44. Hey There. I found your blog using msn. This is an extremely
    well written article. I will be sure to bookmark it and return to read
    more of your useful information. Thanks for the post.
    I will definitely return. https://www.herpessymptomsinmen.org/where-to-buy-hydroxychloroquine/

  45. Browqa ha detto:

    order viagra online pharmacy – buy viagra over the counter nz average price of viagra

  46. Heya this is kinda of off topic but I was wondering if blogs use WYSIWYG editors or if you have to
    manually code with HTML. I’m starting a blog soon but have no coding know-how so
    I wanted to get guidance from someone with experience.
    Any help would be greatly appreciated! http://cavalrymenforromney.com/

  47. Definitely consider that which you stated. Your favourite justification seemed to be on the web the easiest factor to take note of.
    I say to you, I definitely get irked at the same time as folks think about worries that they just do not realize about.

    You managed to hit the nail upon the highest and also outlined out the entire thing
    without having side effect , folks can take a signal.
    Will likely be again to get more. Thanks https://amstyles.com/

  48. Yscung ha detto:

    cialis vardenafil online – vardenafil cost buy vardenafil vardenafil

  49. Paragraph writing is also a excitement, if you be acquainted with after that
    you can write if not it is complex to write. https://hydroxychloroquinee.com/

  50. I just like the helpful info you supply for your articles.
    I will bookmark your blog and check once more here frequently.
    I am relatively certain I will learn a lot of new stuff proper right here!

    Best of luck for the next! http://antiibioticsland.com/Augmentin.htm

  51. Buselj ha detto:

    levitra cost – generic vardenafil vs buy generic vardenafil

  52. Rormrs ha detto:

    ivermectin ebay – buy stromectol ivermectin 50mg/ml

  53. Cqesbi ha detto:

    generic female viagra in india – viagra no prescription uk viagra over the counter price

  54. Sdfudy ha detto:

    tadalafil 2.5 mg cost – tadalafil for women buying generic cialis

  55. Fascinating blog! Is your theme custom made or did you
    download it from somewhere? A theme like yours with a few simple tweeks would really make my blog shine.
    Please let me know where you got your theme. Thanks https://www.herpessymptomsinmen.org/productacyclovir/

  56. cytotmeds.com ha detto:

    Thank you.

    Youseful blog. Good post.

  57. Hfcxko ha detto:

    where can i buy prednisone over the counter – rx prednisone 20 mg prednisone 2.5

  58. It’s very straightforward to find out any matter on web as compared to
    textbooks, as I found this piece of writing at this web site. http://herreramedical.org/azithromycin

  59. Bmnhnt ha detto:

    buy vardenafil online 24 hours – generic vardenafil prices 40mg generic vardenafil

  60. Wow, fantastic weblog structure! How long have you been running a
    blog for? you made blogging look easy. The overall glance of your
    website is magnificent, as well as the content! http://herreramedical.org/ivermectin

  61. Bvrfns ha detto:

    lyrica online – lyrica generic south africa lyrica 150 mg price

  62. Hi, I do think this is a great blog. I stumbledupon it 😉 I’m going to return once again since i have
    saved as a favorite it. Money and freedom is the greatest way to change,
    may you be rich and continue to guide other people. https://hhydroxychloroquine.com/

  63. Eqpdck ha detto:

    zithromax z pak 250 mg – buy generic zithromax 250mg azithromycin 500mg dose

  64. MarkMut ha detto:

    [url=https://genericviagranow.com/]viagra sale no prescription[/url] [url=https://dxviagra.com/]generic viagra online canadian pharmacy[/url] [url=https://sildenafillowcost.com/]where can i get cheap sildenafil[/url] [url=https://ixcialis.com/]buy cheap cialis online canada[/url] [url=https://cialisblt.com/]prescription cialis from canada[/url] [url=https://stratteratabs.com/]cost of strattera 25 mg[/url] [url=https://micialis.com/]cialis 20mg sale[/url]

  65. prednisone alternative drug

    person orthopedist wedding

  66. Cfsbnc ha detto:

    prednisolone tablets uk – buy prednisolone prednisolone 5mg tablets price

  67. doxycycline otc ha detto:

    We are a group of volunteers and starting a new scheme in our community.
    Your web site offered us with valuable information to work on. You have done an impressive job and our
    entire community will be thankful to you. http://antiibioticsland.com/Doxycycline.htm

  68. Nike Outlet ha detto:

    [url=https://www.aj1.us.com/][b]AJ1[/b][/url]

    [url=https://www.jordan1low.com/][b]Jordan 1 Low[/b][/url]

    [url=https://www.air-jordans.us.org/][b]Air Jordans[/b][/url]

    [url=https://www.pandoracharms.uk.com/][b]Pandora Charms[/b][/url]

    [url=https://www.jordan1.uk.com/][b]Jordan 1[/b][/url]

    [url=https://www.yeezy350.us.com/][b]Yeezy 350[/b][/url]

    [url=https://www.nikesoutlet.us.com/][b]Nike Outlet[/b][/url]

    [url=https://www.supplyyeezys.us/][b]YEEZY SUPPLY[/b][/url]

    [url=https://www.adidasuk.uk.com/][b]Adidas UK[/b][/url]

    [url=https://www.pandoracharms.cc/][b]Pandora Charms[/b][/url]

    [url=https://www.pandorajewelry.ca/][b]Pandora Jewelry[/b][/url]

    [url=https://www.nikeoutlet.org/][b]Nike Outlet[/b][/url]

    [url=https://www.adidasshoes.org/][b]Adidas Shoes[/b][/url]

    [url=https://www.nikeshoes.cc/][b]Nike Shoes[/b][/url]

    [url=https://www.nikeoutlet.uk.com/][b]Nike Outlet[/b][/url]

    [url=https://www.pandoras-jewelry.com/][b]Pandora Jewelry[/b][/url]

    [url=https://www.pandoraoutlet.org/][b]Pandora Outlet[/b][/url]

    [url=https://www.jordanshoess.com/][b]Jordan Shoes[/b][/url]

    [url=https://www.air-jordan4.com/][b]Air Jordan 4[/b][/url]

    [url=https://www.charms-pandora.com/][b]Pandora Charms[/b][/url]

    [url=https://www.pandorajewelryusa.us.com/][b]Pandora Jewelry[/b][/url]

    [url=https://www.ringspandora.com/][b]Pandora Rings[/b][/url]

    [url=https://www.bracelets-pandora.com/][b]Pandora Bracelets[/b][/url]

    [url=https://www.yeezy-adidas.us.com/][b]Adidas Yeezy[/b][/url]

    [url=https://www.yzy.us.com/][b]Yeezy[/b][/url]

    [url=https://www.charmspandora.us.com/][b]Pandora Charms[/b][/url]

    [url=https://www.nikeoutletstore.us.com/][b]Nike Outlet[/b][/url]

    [url=https://www.airmax-720.com/][b]Air Max 720[/b][/url]

    [url=https://www.nike-airmax270.com/][b]Nike Air Max 270[/b][/url]

    [url=https://www.air-jordan11.com/][b]Air Jordan 11[/b][/url]

    [url=https://www.air-force1.com/][b]Air Force 1[/b][/url]

    [url=https://www.air-jordan1.com/][b]Air Jordan 1[/b][/url]

    [url=https://www.nike-jordans.com/][b]Nike Jordans[/b][/url]

    [url=https://www.jordan-1s.com/][b]Jordan 1s[/b][/url]

    [url=https://www.pandora-charms.shop/][b]Pandora Charms[/b][/url]

    [url=https://www.pandorauk.uk.com/][b]Pandora UK[/b][/url]

    [url=https://www.nikejordan1.com/][b]Nike Jordan 1[/b][/url]

    [url=https://www.nikeairvapormaxflyknit3.us/][b]Nike Air VaporMax Flyknit 3[/b][/url]

    [url=https://www.jordan-1.org/][b]Jordan 1[/b][/url]

    [url=https://www.pandorasale.me.uk/][b]Pandora Sale[/b][/url]

    [url=https://www.jordan11.org/][b]Jordan 11[/b][/url]

    [url=https://www.nikeairvapormax.us/][b]Nike Air VaporMax[/b][/url]

    [url=https://www.pandora-jewelry.shop/][b]Pandora Jewelry Official Site[/b][/url]

    [url=https://www.nikevapormaxflyknit.com/][b]Nike Vapormax Flyknit[/b][/url]

    [url=https://www.airjordan1-mid.com/][b]Air Jordan 1 Mid[/b][/url]

    [url=https://www.yeezyadidas.de/][b]Adidas yeezy[/b][/url]

    [url=https://www.yeezy-shoess.com/][b]Yeezy Shoes[/b][/url]

    [url=https://www.yeezy350.me.uk/][b]Yeezy 350[/b][/url]

    [url=https://www.adidasyeezy.me.uk/][b]Adidas Yeezy[/b][/url]

    [url=https://www.yeezy350.de/][b]Yeezy 350[/b][/url]

    [url=https://www.nikes.us.com/][b]Nike Shoes[/b][/url]

    [url=https://www.nikeoutletstoreonlineshopping.us/][b]Nike Outlet[/b][/url]

    [url=https://www.yeezystore.us.com/][b]Yeezy[/b][/url]

    [url=https://www.nflshopofficialonlinestore.com/][b]NFL Shop Official Online Store[/b][/url]

    [url=https://www.nikeuk.uk.com/][b]Nike UK[/b][/url]

    [url=https://www.yeezyslides.us.com/][b]Yeezy Slides[/b][/url]

    [url=https://www.yeezy.uk.com/][b]Yeezy[/b][/url]

    [url=https://www.yeezy350.uk.com/][b]Yeezy 350[/b][/url]

  69. walmart pharmacy priligy price check

    box phytochemicals bathroom

  70. Mwlqxj ha detto:

    ivermectin 12 mg – ivermectin 0.08 stromectol tablets for humans for sale

  71. Tegrfa ha detto:

    generic sildenafil online – where to buy sildenafil in canada 5343 viagra

  72. generic for priligy dapoxetine

    sad brachytherapy host

  73. Esfkkl ha detto:

    where can i buy lasix online – lasix for sale online doxycycline south africa

  74. Utvmct ha detto:

    order priligy 60mg – priligy for sale tadalafil 20 mg soft chewable tablets

  75. Wwbfna ha detto:

    treatment of ed – causes of erectile dysfunction ed pills that really work

  76. AlanMut ha detto:

    [url=http://ntviagra.com/]viagra 100 buy[/url] [url=http://tadalafilvpill.com/]tadalafil over the counter australia[/url] [url=http://ivermectincvpill.com/]ivermectin 2[/url] [url=http://rpipharm.com/]albuterol mexico price[/url] [url=http://gettadalafil.com/]tadalafil coupon[/url] [url=http://onlinenorx.com/]plaquenil purchase online[/url] [url=http://buyviagramed.com/]viagra for men for sale[/url] [url=http://modafinilxc.com/]modafinil mexico price[/url] [url=http://ivermectinpillscv.com/]ivermectin 0.5 lotion india[/url] [url=http://cicialis.com/]order generic cialis online uk[/url]

  77. hydroxychloroquine sulfate 200mg

    recover spinous process holiday

  78. Simply want to say your article is as surprising. The clearness in your post is
    simply great and i could assume you’re an expert on this subject.
    Fine with your permission let me to grab your feed to keep updated with forthcoming
    post. Thanks a million and please carry on the enjoyable work. http://www.deinformedvoters.org/hydroxychloroquine

  79. Hrhbxt ha detto:

    ivermectin 2mg – buy ivermectin canada stromectole online

  80. Qvdxev ha detto:

    cialis 200mg price – buy cialis gel cialis 200mg pills generic

  81. Ujpcsp ha detto:

    ivermectin 1% cream generic – ivermectin pills canada ivermectin ebay

  82. Flapez ha detto:

    accutane sale uk – isotretinoin online accutane prescription online

  83. Tbckya ha detto:

    lyrica 2.0 – lyrica 7.5 mg canadian pharmacy sildenafil

  84. Txbyir ha detto:

    amoxicillin for sale for humans – amoxicillin for sale for humans amoxicillin pneumonia

  85. Ulidfd ha detto:

    buy viagra online mexico – erectile dysfunction pills viagra 100 coupon

  86. Vzesjf ha detto:

    cialis rx – cialis gel online uk cheap cialis paypal

  87. Tioqdo ha detto:

    ivermectin 3mg dosage – ivermectin 3 generic ivermectin for humans

  88. Xmpzae ha detto:

    apo-prednisone – fastpredsone 120 mg prednisone

  89. An intriguing discussion is definitely worth comment. I believe that you should
    publish more about this subject, it might not be a taboo
    matter but typically people don’t talk about these issues.
    To the next! All the best!! http://antiibioticsland.com/Cephalexin.htm

  90. ivermectil and molly

    always renal artery stenosis wash

  91. JaneMut ha detto:

    [url=https://buyingviagrapills.com/]generic viagra online prescription[/url]

  92. You should take part in a contest for one of the finest sites on the
    net. I will recommend this web site! https://buszcentrum.com/clomid.htm

  93. stromectol 875

    despite peptic ulcer interpretation

  94. priligy tablet

    awareness angiotensin satisfaction

  95. Xdkklq ha detto:

    neurontin 50 mg – best price for synthroid 100 mcg levothyroxine 100 mcg online

  96. Kojjet ha detto:

    viagra to buy – female viagra in australia

  97. on web hosting ha detto:

    Way cool! Some very valid points! I appreciate you writing this write-up and the rest of the
    website is really good.

  98. Uarmml ha detto:

    cheapest tadalafil cost in usa – tadalafil canada

  99. tinyurl.com ha detto:

    Definitely imagine that which you stated.
    Your favourite justification appeared to
    be on the web the simplest factor to understand of. I
    say to you, I definitely get annoyed whilst other folks consider worries that they plainly do not recognise
    about. You managed to hit the nail upon the highest
    and also defined out the entire thing without having side effect , other people can take a signal.
    Will probably be again to get more. Thank you

  100. Xffups ha detto:

    free vardenafil – free vardenafil samples vardenafil 10mg

  101. Rdyepo ha detto:

    order stromectol – stromectol pill cost ivermectin

  102. is asmr ha detto:

    Oh my goodness! Awesome article dude! Thank you so much, However I am going through difficulties with your
    RSS. I don’t understand the reason why I can’t join it.

    Is there anybody having the same RSS issues?
    Anyone who knows the answer will you kindly respond? Thanks!!

  103. Mtpvty ha detto:

    50 mg prednisone online – how much is prednisone cost prednisone 105

  104. Hello! Do you know if they make any plugins to
    protect against hackers? I’m kinda paranoid about losing everything I’ve worked hard
    on. Any suggestions?

  105. tinyurl.com ha detto:

    Hi to every one, the contents present at this website are actually awesome
    for people experience, well, keep up the good work fellows.

  106. Yrpmzj ha detto:

    accutane 1mg – accutane in mexico accutane generic cost

  107. asmr your ha detto:

    Thanks for the auspicious writeup. It in truth was a enjoyment account it.
    Glance advanced to more introduced agreeable from
    you! However, how can we keep up a correspondence?

  108. Iiwegz ha detto:

    amoxicillin drug – buy amoxicilina noscript amoxil 250

  109. Thanks , I’ve recently been searching for info about this topic
    for ages and yours is the greatest I have found out so
    far. But, what concerning the bottom line?
    Are you positive in regards to the supply? http://herreramedical.org/sildenafil

  110. wonderful submit, very informative. I’m wondering why the opposite specialists of
    this sector don’t notice this. You should continue your writing.

    I’m sure, you have a great readers’ base already!

  111. Tslnki ha detto:

    methylprednisolone 4 pill – lyrica 330 mg how to buy lyrica online

  112. Ravcqc ha detto:

    help with my assignment – term paper writer need help writing a paper

  113. This is very interesting, You are a very skilled blogger. I
    have joined your rss feed and look forward to seeking more of
    your magnificent post. Also, I’ve shared your website in my social networks! https://buszcentrum.com/deltasone.htm

  114. Hlzeou ha detto:

    sildenafil canada – fsviag viagra pills online canada

  115. stromectol tylenol

    computer intraocular lens track

  116. Nqkvhg ha detto:

    cialis pharmacy – Buy cialis next day delivery pharmacy online cialis

  117. j.mp ha detto:

    You have made some really good points there.
    I checked on the net for additional information about the issue and found most people will go along with your views
    on this website. quest bars http://tinyurl.com/49u8p8w7 quest
    bars

  118. hey there and thank you for your information – I have certainly
    picked up anything new from right here. I did however
    expertise several technical points using this web site,
    since I experienced to reload the website many times previous to I could get it to load
    properly. I had been wondering if your web hosting is OK?

    Not that I am complaining, but sluggish loading instances times will
    often affect your placement in google and can damage your high-quality score if ads and marketing with Adwords.
    Anyway I’m adding this RSS to my email and can look out for much more of
    your respective interesting content. Ensure
    that you update this again very soon. scoliosis surgery https://0401mm.tumblr.com/ scoliosis surgery

  119. app.gumroad.com ha detto:

    If some one wishes to be updated with latest technologies therefore he must be pay a visit this web page and be up to date daily.
    asmr https://app.gumroad.com/asmr2021/p/best-asmr-online asmr

  120. bit.ly ha detto:

    Hi! Do you know if they make any plugins to safeguard against hackers?
    I’m kinda paranoid about losing everything I’ve worked hard
    on. Any recommendations? cheap flights http://1704milesapart.tumblr.com/ cheap flights

  121. Vqftye ha detto:

    ivermectin pill cost – buy ivermectin nz ivermectin for covid 19

  122. Pemynj ha detto:

    buy prednisone over the counter – prednisone brand name canada prednisone 7.5 mg

  123. sildenafil pricing ha detto:

    Incredible points. Great arguments. Keep up the great spirit. http://www.deinformedvoters.org/aurogra-online

  124. JimMut ha detto:

    [url=https://tadalafilmedication.com/]cheap daily cialis online[/url]

  125. coub.com ha detto:

    We’re a group of volunteers and opening a new
    scheme in our community. Your site provided us with valuable information to work on. You have
    done an impressive job and our entire community will be
    grateful to you. scoliosis surgery https://coub.com/stories/962966-scoliosis-surgery scoliosis surgery

  126. Aopzsd ha detto:

    lasix 40 mg tablet price – furosemide 20 mg tablet cost order lasix 100mg

  127. What’s up to all, as I am in fact eager of reading this weblog’s
    post to be updated daily. It carries good stuff. quest bars https://www.iherb.com/search?kw=quest%20bars quest bars

  128. Jfgyox ha detto:

    albuterol nebulizer – ventolin 90 mcg ventolin australia price

  129. really gives thank you??

  130. Oirksx ha detto:

    cytotec cost in south africa – buy cytotec online buy cytotec fast delivery

  131. Cbbrbn ha detto:

    order doxycycline 100mg without prescription – prednisolone 10 mg daily prednisolone buy

  132. Nmouhl ha detto:

    stromectol online canada – stromectol for head lice cost of ivermectin 3mg tablets

  133. Xpyppz ha detto:

    stromectol for sale – stromectol ebay ivermectin 4000 mcg

  134. Ilrtxd ha detto:

    cheap sildenafil online – purchase sildenafil online pharmacy sildenafil

  135. Its like you read my mind! You appear to know a
    lot about this, like you wrote the book in it or something.
    I think that you can do with a few pics to drive the message
    home a bit, but other than that, this is magnificent blog.
    A great read. I’ll certainly be back. http://herreramedical.org/viagra

  136. Jgcmjg ha detto:

    tadalafil citrate – tadalafil canadian pharmacy tadalafil reviews

  137. Rghxic ha detto:

    accutane australia – accutane medicine online buy roaccutane

  138. Vwbksu ha detto:

    where can i buy a research paper – help write my paper pre written essays for sale

  139. It’s hard to find well-informed people on this subject, but you seem like you know what you’re talking about!

    Thanks https://tadalafili.com/

  140. Clctmp ha detto:

    sildenafil buy without prescription – buy viagra pills online reliable rx pharmacy

  141. Trcufp ha detto:

    vardenafil hcl 20mg tab – levitra canada otc ed pills

  142. Ldfmgd ha detto:

    buy hydroxychloroquine online – plaquenirx.com prednisone dosage

  143. Tjfonz ha detto:

    cenforce 100mg – vidalista tadalafil 60 all types of ed products at cheapest price in usa

  144. ivermectin usa ha detto:

    stromectol for pregnant

    management clinical trial definition

  145. Ahgfqf ha detto:

    xenical medication weight loss – generic xenical alli xenical 84 capsules

  146. Fzafkm ha detto:

    stromectol pills canada – buy stromectol tablets stromectol tablets uk

  147. oral ivermectin

    distribution frozen shoulder reservation

  148. human use of ivermectin

    definitely breath focus stream

  149. Ebwhna ha detto:

    viagra 50 mg pill – viagra for men viagra online from mexico

  150. Xxtqpq ha detto:

    tadalafil 40mg – where to buy cialis best mail order pharmacy canada

  151. Teuuxc ha detto:

    prednisone 10 mg tablets – buying prednisone online prednisone 5mg pack

  152. ivermectin india ha detto:

    brand ivermectin canada

    breathe conjugate vaccine mixture

  153. Esahmc ha detto:

    cialis over the counter australia – no prescription cialis cialis generic pharmacy

  154. Iujine ha detto:

    stromectol for sale – stromectol order online where to buy ivermectin for humans

  155. Mofkef ha detto:

    ivermectin 8000 – buy stromectol canada ivermectin 4

  156. Kjruhi ha detto:

    viagra online america – sildenafil drug viagra tablets over the counter

  157. Dkjxfj ha detto:

    can you purchase viagra over the counter – generic viagra 100mg female viagra pill buy online

  158. Greetings! Very useful advice within this post! It is the little changes that produce the largest changes.
    Thanks a lot for sharing! http://harmonyhomesltd.com/Ivermectinum-side-effects.html

  159. ivermectin v ha detto:

    buy plaquenil online overnight delivery

    face preload reduction teach

  160. Pgxbye ha detto:

    tadalafil from mexico – cialis 20mg price tadalafil generic name

  161. Rtcwyf ha detto:

    canadian mail order pharmacy – Cialis store buy daily cialis

  162. ivermectin for people

    beneath lobar hemorrhage joint

  163. Lwqmmj ha detto:

    ivermectin uk coronavirus – cost of stromectol lotion ivermectin cream 1

  164. Qxdmcr ha detto:

    ivermectin 200 – stromectole stromectol medication

  165. ivermectin for pinworms

    without tympanic membrane dining

  166. Xftkgv ha detto:

    chumba casino – red dog casino slots real money

  167. Ycgoea ha detto:

    assignment company – cheap paper writing eassy help

  168. is cialis generic ha detto:

    Hey there I am so delighted I found your blog page, I really
    found you by mistake, while I was searching on Aol for something else, Regardless I am here now and would just like to say many thanks
    for a tremendous post and a all round enjoyable blog (I also
    love the theme/design), I don’t have time to go through it all
    at the minute but I have bookmarked it and also included your RSS feeds,
    so when I have time I will be back to read a lot more,
    Please do keep up the fantastic work. http://ciaalis2u.com/

  169. Hi! Would you mind if I share your blog with my zynga group?
    There’s a lot of folks that I think would really enjoy your content.

    Please let me know. Cheers http://harmonyhomesltd.com/Ivermectinum-pharmacology.html

  170. Bnlizn ha detto:

    cheap viagra without prescription – Generic viagra canadian discount generic viagra canada

Leave a Reply