UA-51082228-1 5 DOMANDE ED UN COMMENTO A CHI FA LIBRI OGGI, a cura di Michele Infante | Rivista Origine UA-51082228-1

5 DOMANDE ED UN COMMENTO A CHI FA LIBRI OGGI, a cura di Michele Infante

1. Vi è un eccesso di produzione, a suo avviso, rispetto alla reale domanda del mercato dei lettori nell’attuale contesto italiano, e se c’è, cosa esso comporta?

2. Come giudica l’iniziativa della vendita a prezzi contenuti di romanzi in allegato ai maggiori quotidiani italiani, e che influenza può avere ciò sul mercato editoriale italiano?

3. Le stime di vendita che Lei fa dei libri che edita su quali criteri si basano?

4. Saprebbe indicare dei libri che avrebbe voluto “fare” ma che per diverse ragioni (quali?) non ha potuto o non avete potuto pubblicare?

5. Festival di letteratura, festival di filosofia, fiere del libro, un calendario fittissimo di incontri, conferenze, presentazioni, dibattiti, reading. La spettacolarizzazione della cultura, la creazione dell’evento: quanto avvicinano il pubblico alla lettura?

6. Come commenterebbe questo stralcio dell’intervista-conversazione che ho avuto con Raffale La Capria e che è pubblicato sul n. 4 della nostra rivista.

M. I. Sembra che non vi siano più riferimenti per capire cosa è letteratura e cosa non è letteratura oggi, tutto è opinabile, il successo di pubblico non è garanzia per un buon libro, come non lo è quello della critica, vi sono libri fatti in serie, best-seller d’ottima qualità. Buoni libri editi da piccoli o sconosciuti editori, e libri pubblicati con costose campagne pubblicitarie che non riescono nemmeno a rispettare le proiezioni per difetto dei responsabili del marketing. Che succede?
R. La Capria: Semplicemente che tutti sanno scrivere un libro che sembra unlibro scritto bene. Così non c’è una divisione netta tra cattiva e buona letteratura, vi è una buona-cattiva letteratura che è quella che per lo più fanno gli editori oggi. Praticamente l’80% dei libri che escono, libri ritenuti pubblicabili e pubblicati, sono cattiva-buona letteratura. Libri scritti bene, con gli aggettivi al loro posto, il periodo ordinato e ben strutturati.
M.I. Ma allora cos’è che non va?
R.L.C. Questi libri non hanno l’anima, sono disanimati, è una letteratura disanimata, che però va per la maggiore perché è quella che si vende di più. Le portaerei della letteratura, i best-seller americani tipo Stephen King,sono fatti da autori che sono capaci di creare intrecci all’altezza, e a volte addirittura dosati meglio di quelli di un Dostoevsky, però sono tuttifatti meccanicamente, fatti con le tecnica del romanzo, non sono fatti con l’irresistibile vocazione a raccontare le peripezie di un personaggio rappresentativo di un epoca. Dov’è oggi un personaggio in cui tutti possono riconoscersi?
M.I. L’epoca contemporanea è un epoca di eguali? Di mediocri che possono permettersi nel nostro sistema culturale di poter arrivare alla stampa?
L.C. Questa è l’epoca dell’omologazione, e certamente vi è un omologazione anche nel gusto del pubblico e nel livello medio della cultura che cerca d’essere accessibile a tutti.

Elisabetta Sgarbi è direttore editoriale per Bompiani (gruppo RCS). Ha rivelato all’attenzione del pubblico italiano scrittori come Paulo Coelho, Hanif Kureishi, Amin Maalouf e Michael Cunningham. Insieme a Pier Vittorio Tondelli, Alain Elkann e Elisabetta Rasy, ha fondato “Panta”, rivista letteraria unica nel panorama italiano. All’attività di direttore editoriale unisce quella di scrittrice, regista e produttore cinematografico.

1. Quello che a molti sembra essere un eccesso di produzione la conseguenza, semplicemente, dei meccanismi della domanda e dell’offerta. Il mercato librario funziona così, perchè dolersene?
Una maggiore quantità di libri offerti significa maggiore possibilità di scelta per il lettore.

2. La consuetudine di questi anni di allegare romanzi ai quotidiani (ma analoghe iniziative in edicola erano in precedenza anche le collane degli editori di collezionabili) ha il merito di rilanciare testi quasi sempre classici, italiani o stranieri, che magari i lettori che non frequentano le librerie non avrebbero modo di notare in altra maniera.

3. I dati statistici, gli indici di gradimento desunti dalle classifiche italiane e straniere, ma anche le risposte dei librai e dei lettori sul campo. Certo, conta molto anche l’intuito: si tratta di annusare l’aria, come sapevano fare, ad esempio, i grandi editori del passato: Valentino Bompiani, Angelo Rizzoli, Arnoldo Mondadori

4. Preferisco dire che ci sono stati libri che sulla carta non davano speranze, ma che ho voluto ugualmente fare perchè credevo in essi e nei loro autori, e il tempo so che mi darà ragione, come in parte mi ha dato già ragione a giudicare dalle accoglienze dei critici. Il caso emblematico è quello di Edward Carey, di cui stiamo pubblicando un secondo libro, dopo “Observatory Mansions”. L’importante, come sempre, è perseverare.

5. La spettacolarizzazione della cultura può essere giudicata un fenomeno negativo, in parte, se richiama solo la logica del profitto e dell’appiattimento dei gusti (dell’omologazione, come diceva Pasolini). M è anche un’occasione formidabile per dare a tutti l’opportunità di accostarsi alla magica, direi quasi mistica esperienza della lettura. E allora ben vengano fiere, festival, conferenze e presentazioni. Bisogna usare le armi del sistema per favorire la crescita della conoscenza. Non c’ altro modo, mi pare.

6. Mi sembra che l’atteggiamento di La Capria, anche se comprensibile, sia un atteggiamento radicalmente radicale, e in questo senso forse, coraggioso. Tuttavia credo che ciò che non ci piace non si supera o si elimina impedendo la diffusione della cultura di massa, ma servendosi di essa per “valorizzare” l’individuo, che è il termine di riferimento di ogni esperienza di lettura. E’ quello che diceva Eco quasi quarant’anni fa, in “Apocalittici e integrati”. Forse, bisognerebbe raccogliere questo suggerimento e la sfida, esistenziale ed epocale, che esso presuppone. Al di là o al di qua di tale misura, c’è l’alternativa, plausibile forse, dell’isolamento dell’intellettuale.

Benedetta Centovalli è responsabile delle collane di narrativa italiana per Rizzoli e di saggistica per Sansoni. Nel 2001 ha varato una collana dedicata alle nuove narrazioni italiane, “Sintonie”, nella quale è uscito nel 2003 il volume di racconti a sua cura Patrie impure. Italia, autoritratto a più voci, che nella forma di antologia-manifesto ne tratteggia intenzioni e percorsi di ricerca, recuperando alla letteratura anche l’aspetto di militanza civile, la nozione di impegno. Si è occupata di studi novecenteschi Sbarbaro, Campo, Merini, Vittorini, Bilenchi e sul critico Baldacci, ha collaborato tra l’altro con “Autografo”, “Strumenti Critici”, “Nuovi Argomenti”, “Il Caffè illustrato”, attualmente tiene una rubrica settimanale su “Stilos”.

1. In fondo non mi disturba affatto che ci siano tanti libri che affollano le nostre librerie se non perché questo eccesso di produzione impedisce ad alcuni libri meritevoli di essere notati, di essere seguiti o accompagnati meglio, di fare la loro strada. E’ quello che è successo l’anno scorso a un romanzo di Andrej Longo, “Adelante”, pubblicato nella collana Sintonie, un libro interessante che poteva avere maggiore attenzione. Comunque se la produzione fosse più contenuta adesso saremo qui a lamentarci del fatto di vivere in un paese poco incline alla creatività. Detto questo l’appello va rivolto ai lettori, nel senso dell’esercizio di una forte selettività e di una minore prevedibilità. Credo anche che debba essere il lettore a orientarsi nell’offerta e non viceversa, allenando la propria capacità di scegliere e il proprio gusto, pensando alla lettura come uno strumento di conoscenza personale e di approfondimento non di esibizione superficiale o di semplice affermazione o appartenenza a mode o stili. Oggi sembra esistere un unico gusto per tutti che condiziona l’offerta e la domanda nello stesso modo. Altro che marketing, sta diventando quasi una questione di fede, di ideologia del consumo

2. Sono naturalmente favorevole, a parte le solite riflessioni sociologiche che possiamo ricavarne. In attesa di esperimenti più coraggiosi come la poesia. Allargano il numero dei lettori? Di questo francamente non sono sicura. Comunque si diffondono pur sempre libri, seppure griffati. Il fatto è che la “biblioteca”, i libri consigliati – una volta prerogativa e caratteristica di un buon editore – oggi è diventata prerogativa dei quotidiani. In questo senso il fenomeno non depone a favore della buona salute dell’editoria italiana, generalista più che di qualità e di progetto, anche quando la qualità finisce per coincidere con la “firma”. Questo spostamento di competenze mi fa pensare a una situazione di crisi, di confusione dei ruoli.

3. Sul presunto gusto dei lettori, nella speranza di essere contraddetti quando le ipotesi sono poco entusiasmanti. Quello che spesso accade è un eccesso di prudenza che può risultare un vero handicap per il libro. D’altronde si devono mettere insieme valutazioni che afferiscono ad ambiti diversi e dunque non omologhe. Nel lavoro intorno a Sintonie cerco di muovermi in modo differente e più autonomo nel giudizio, inseguo un discorso articolato e progettuale, controtendenza, cerco di guadagnare lettori passo passo, libro dietro libro. Ma è molto difficile camminare in modo asimmetrico rispetto al mercato.

4. Piuttosto mi dispiaccio per alcuni buoni libri che ho pubblicato e che non ho saputo o potuto far circolare meglio. Per non essermi battuta abbastanza.

5. Come per i libri in allegato ai quotidiani, sono tante le forme della culturalizzazione nella società contemporanea. Come se un lettore oggi abbia appunto bisogno di essere guidato nella scelta di un libro e di un autore per condividerne il “consumo” con altri consumatori piuttosto che costruire e sviluppare da solo il proprio percorso di conoscenza. Ecco finalmente prevalere anche per i libri il consumatore, se sono prodotti come tali devono essere trattati! Alla lettura si sovrappone la visione, l’incontro, la chiacchiera. Al libro la fisicità dell’autore, il suo charme e l’incarnazione del successo. Il rischio vero è la sempre maggiore omologazione e il disarmo delle idee. Una letteratura di puro finzionariato. La prevedibilità e l’appiattimento su una banale contemporaneità di stampo televisivo o ancora peggio lo snobismo culturale che uccide ogni possibilità di costruire utopie. La cultura nella forma evento produce una specie di anestesia mentale, dà l’illusione della conoscenza mentre è invece priva di realtà, di consistenza. Alla sostanza si è sostituito il contatto, la contiguità, il “giornalismo culturale”.
D’altronde mi piacerebbe poter sposare in pieno le parole di Elena Ferrante: “Io credo che i libri non abbiano alcun bisogno degli autori, una volta che siano stati scritti. Se hanno qualcosa da raccontare, troveranno presto o tardi lettori; se no, no”; ma per farlo dovrei cambiare mestiere.

6. Penso che la buona-cattiva letteratura sia dal punto di vista dell’editore oggi non solo inevitabile ma auspicabile. Se la regola è il mercato e il fatturato non c’è scampo. Non fioriscono anche per questo le scuole di scrittura? Voglio dire che di libri necessari, di letteratura che meriti ancora questo nome, ce ne sono sempre stati pochi e sempre pochi saranno e dunque la macchina editoriale deve continuare a macinare carta per forza dinanimata. Quello che mi preoccupa è la confusione negli addetti ai lavori, la collusione dei mediatori, cioè di coloro che per mestiere dovrebbero distinguere e capire. In questo senso il meccanismo della mediazione culturale è saltato completamente ed è oggi asservito al mercato o al potere. Alla omologazione del gusto rischia di sostituirsi l’assenza di gusto, la medietà come espressione del nulla, del girare a vuoto, della mancanza totale di valori. Non solo culturali ma anche estetici. Il problema non è Stephen King in Italia ma la difficoltà del nostro paese di abitare la modernità e quindi l’accontentarsi di surrogati di qualità scadente, di imitazioni o di contraffazioni. Il ritardo dell’Italia, a rischio di balcanizzazione, non gli consente tuttavia di continuare a coltivare il romanzo-romanzo ma neppure di riuscire a uscirne. A parte qualche eccezione che mi pare indichi la possibilità di rischiare oltre i soliti recinti culturali, penso all’anomalia di Antonio Moresco.

Paolo Repetti responsabile con Severino Cesari di Einuadi Stile Libero.

1. No, a mio parere no. La maturità di un mercato si misura dalla capacità di assorbire la produzione più ampia e diversificata. Il problema non è quanti libri, ma quali? Non si risolverebbe comunque il problema dell’aspetto asfittico del nostro mercato con una contrazione del numero di titoli. L’unica strada è l’ampliamento e l’irrobustimento delle strutture imprenditorali dell’editoria e della libreria.

2. E’ la più grande operazioni di marketing nella storia dell’editoria italiana assieme agli Oscar Mondadori. Tra l’altro ha dimostrato l’assoluta infondatezza delle tesi dei guru della new economy che prevedevano un unica grande piazza virtuale, internet, la quale avrebbe funzionato da diffusore della cultura e della lettura, Si è verificato l’opposto. Il più vecchio media di sempre, il libro, venduto nei più vecchi punti vendita, le edicole. E’ un fenomeno con cui l’editoria classica dovrà confrontarsi, senza opporre barriere autarchiche.

3. Ogni libro ha un suo pubblico di partenza. I libri che hanno un pubblico potenziale indifferenziato e pari a infinito sono a mio parere cattivi libri o cattive idee. Nei romanzi la qualità del libro e la sua coerenza con il marchio che lo pubblica sono il primo criterio. E non sempre, per noi la notorietà di un autore è sinomino di maggior vendibilità. Lavoriamo molto sulle scoperte, sulla sorpresa, sull’invenzione. Sul mercato della “varia” è diverso: i libri dei comici, per esempio, sono molto legati al successo in televisione, o alla capacità di un artista di essere entrato nell’immaginario mitico di un certo pubblico.

4. Ci capita a volte di non riuscire a prendere autori che vorremmo pubblicare o di accorgersi in
ritardo della loro bravura.

5. La “classica” presentazione di una volta, con i quattro interventi intorno al tavolo, serve solo ai rapporti dell’autore o della casa editrice. Gli eventi coinvolgono molto più le persone e sono tanto più utili quanto più riescono a imporre se stessi senza la coreografia di un contrno estraneo all’autore o al libro. Il pubblico di queste manifestazioni non è quello della televisione. E’ curioso, attento, sa riconoscere l’imbroglio e non bisogna tradirne le aspettative, che sono autenticamente interessate alla circolazione delle idee, anche se questo passa, per esempio, attraverso il desiderio di vedere da vicino un grande scrittore e potergli chiedere una dedica.

6. Quella descritta da La Capria è l’editoria al tempo di una società di massa: esiste l’alto, il basso, e una terra grigia perfettamente descritta da La Capria. Credo sia un passaggio inevitabile. Ma non vedo capolavori impubblicati per colpa dell’insipienza degli editori.

Scritto da:

Origine - genesi sociale degli immaginari mediali - Direttore MICHELE INFANTE

95 Comments a “5 DOMANDE ED UN COMMENTO A CHI FA LIBRI OGGI, a cura di Michele Infante”

  1. Hi there! I just wanted to ask if you ever have any problems with hackers?
    My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing
    a few months of hard work due to no data backup.

    Do you have any solutions to stop hackers? 0mniartist
    asmr

  2. Incredible! This blog looks exactly like my old one!

    It’s on a completely different topic but it has pretty much the same layout and design. Great choice of colors!
    asmr 0mniartist

  3. 0mniartist ha detto:

    Hello! Do you know if they make any plugins to safeguard against hackers?
    I’m kinda paranoid about losing everything I’ve worked hard
    on. Any suggestions? asmr 0mniartist

  4. Howdy! I could have sworn I’ve been to this website before but after reading through some of the post
    I realized it’s new to me. Anyways, I’m definitely delighted I found
    it and I’ll be book-marking and checking back often! 0mniartist asmr

  5. Hello to all, how is all, I think every one is getting more from this site, and your views are fastidious designed for
    new visitors. 0mniartist asmr

  6. http://bit.ly/ ha detto:

    What’s Going down i am new to this, I stumbled upon this I’ve found It absolutely
    helpful and it has helped me out loads. I’m hoping to contribute & help other
    customers like its helped me. Great job. 0mniartist asmr

  7. gamefly where ha detto:

    For latest information you have to go to see the web and on web
    I found this website as a finest web page for newest updates.

  8. asmr on ha detto:

    At this moment I am going to do my breakfast, later than having my breakfast coming again to read further news.

  9. asmr off ha detto:

    This is a topic that’s close to my heart… Cheers! Where are your contact details though?

  10. asmr an ha detto:

    An impressive share! I’ve just forwarded this onto a colleague who had been doing a little
    research on this. And he actually bought me breakfast because I stumbled
    upon it for him… lol. So allow me to reword this….

    Thanks for the meal!! But yeah, thanx for spending time to discuss this issue here on your blog.

  11. gamefly in ha detto:

    I couldn’t resist commenting. Very well written!

  12. with asmr ha detto:

    Great blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere?
    A design like yours with a few simple tweeks would
    really make my blog jump out. Please let me know where you got your theme.
    With thanks

  13. bit.ly ha detto:

    Pretty great post. I just stumbled upon your blog and wished to say that I’ve truly loved surfing around your
    blog posts. After all I’ll be subscribing for your feed and I hope you write once more soon!

  14. my asmr ha detto:

    Excellent write-up. I definitely love this site. Keep it up!

  15. there asmr ha detto:

    Pretty section of content. I just stumbled upon your site and
    in accession capital to assert that I acquire actually enjoyed account your blog posts.

    Anyway I’ll be subscribing to your feeds and even I achievement you access consistently quickly.

  16. ulule.com ha detto:

    scoliosis
    You need to be a part of a contest for one of the greatest websites on the
    web. I will highly recommend this blog! scoliosis

  17. j.mp ha detto:

    scoliosis
    If you are going for best contents like I do, simply pay a visit this
    website every day for the reason that it presents quality contents, thanks scoliosis

  18. free dating sites
    I think the admin of this site is genuinely working hard in favor of his website, as here
    every stuff is quality based data. https://785days.tumblr.com/ free dating
    sites

  19. free dating sites
    It’s going to be finish of mine day, but before end
    I am reading this fantastic paragraph to increase my knowledge.
    free dating sites

  20. asmr a ha detto:

    Quality articles is the secret to attract the viewers to pay a visit
    the site, that’s what this web page is providing.

  21. was dating sites ha detto:

    If some one needs expert view regarding running a blog then i propose him/her to go to see this blog, Keep up the fastidious job.

  22. for dating sites ha detto:

    Hi there, every time i used to check website posts here early in the daylight,
    since i enjoy to learn more and more.

  23. was dating sites ha detto:

    Hi there, I enjoy reading all of your post. I like to write a little comment to support you.

  24. hello there and thank you for your info – I have certainly picked
    up anything new from right here. I did however expertise
    some technical issues using this site, as I experienced to
    reload the site lots of times previous to I could get it to
    load correctly. I had been wondering if your web hosting is
    OK? Not that I’m complaining, but slow loading instances times will often affect
    your placement in google and can damage your high-quality score if
    ads and marketing with Adwords. Well I am adding this RSS to my email and can look out for a lot more of your respective fascinating
    content. Ensure that you update this again very soon.

  25. Hi! I’ve been reading your blog for a long time now and finally got the bravery to go ahead
    and give you a shout out from Houston Tx! Just wanted to tell you
    keep up the excellent work!

  26. Great article, exactly what I was looking
    for.

  27. After exploring a few of the articles on your website,
    I seriously like your way of blogging. I saved as a favorite it to my bookmark site list
    and will be checking back soon. Please check out my website as well and tell me how you feel.

  28. http://tinyurl.com ha detto:

    Hello! Someone in my Facebook group shared this website
    with us so I came to look it over. I’m definitely enjoying the information. I’m book-marking and will be tweeting
    this to my followers! Terrific blog and superb design.

  29. EdwardDeets ha detto:

    buy viagra online canada http://viagrabng.com/# order viagra online

  30. Cornelius ha detto:

    Hello! I just wanted to ask if you ever have any problems with hackers?
    My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing many months of hard work due to no back
    up. Do you have any methods to protect against hackers?

  31. tinyurl.com ha detto:

    Excellent blog here! Also your site loads up very fast!
    What host are you using? Can I get your affiliate link to your host?
    I wish my website loaded up as fast as yours lol

  32. With havin so much content do you ever run into any issues of plagorism or copyright
    violation? My blog has a lot of unique content I’ve either created
    myself or outsourced but it seems a lot of it is popping it up all over
    the web without my authorization. Do you know
    any techniques to help stop content from being stolen?
    I’d truly appreciate it.

  33. j.mp ha detto:

    Hi there to every one, the contents existing at this web page are actually amazing for people
    knowledge, well, keep up the good work fellows.

  34. tinyurl.com ha detto:

    Excellent site you have got here.. It’s hard to find good quality writing like yours nowadays.
    I really appreciate individuals like you!

    Take care!!

  35. Hi i am kavin, its my first time to commenting anyplace, when i read this article i
    thought i could also create comment due to this sensible paragraph.

  36. bit.ly ha detto:

    Great article.

  37. or gamefly ha detto:

    I think this is one of the most important info for me.
    And i am glad reading your article. But should remark on some general things, The web site style is wonderful, the articles is really excellent : D.
    Good job, cheers

  38. ps4 games or ha detto:

    Hey there just wanted to give you a quick heads up.
    The text in your content seem to be running off the screen in Chrome.

    I’m not sure if this is a format issue or something to
    do with web browser compatibility but I thought I’d
    post to let you know. The style and design look great though!
    Hope you get the issue solved soon. Many thanks

  39. ps4 games of ha detto:

    When someone writes an piece of writing he/she retains
    the thought of a user in his/her brain that how a user can know it.

    So that’s why this article is great. Thanks!

  40. ps4 games is ha detto:

    Heya! I just wanted to ask if you ever have any trouble with
    hackers? My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing several weeks of
    hard work due to no back up. Do you have any methods to stop hackers?

  41. their ps4 games ha detto:

    Howdy I am so grateful I found your webpage, I really found you by
    accident, while I was searching on Digg for something
    else, Nonetheless I am here now and would just like to say
    thanks for a incredible post and a all round thrilling blog (I also love the
    theme/design), I don’t have time to go through it
    all at the moment but I have book-marked it and
    also included your RSS feeds, so when I have time I will
    be back to read more, Please do keep up the awesome work.

  42. off web hosting ha detto:

    Pretty! This has been an incredibly wonderful post.
    Many thanks for providing this information.

  43. bitly.com ha detto:

    Generally I do not learn post on blogs, however I would like to say that this write-up very compelled me to
    check out and do so! Your writing taste has been surprised me.

    Thank you, quite nice post.

  44. Great work! That is the type of info that are meant to
    be shared around the web. Disgrace on Google for now not positioning this submit higher!
    Come on over and seek advice from my website . Thank you =)

  45. This design is wicked! You definitely know how to keep a reader entertained.

    Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog
    (well, almost…HaHa!) Wonderful job. I really enjoyed what you
    had to say, and more than that, how you presented it.
    Too cool!

  46. Normally I do not learn post on blogs, however I wish to say that this
    write-up very compelled me to check out and do it!
    Your writing taste has been surprised me. Thanks, quite nice post.

  47. Hello, the whole thing is going well here and ofcourse every one
    is sharing data, that’s genuinely good, keep up writing.

    asmr https://app.gumroad.com/asmr2021/p/best-asmr-online asmr

  48. http://j.mp/ ha detto:

    It’s truly a nice and useful piece of information. I’m glad that you
    simply shared this helpful info with us. Please stay us up to
    date like this. Thank you for sharing. scoliosis surgery https://0401mm.tumblr.com/ scoliosis surgery

  49. Great items from you, man. I’ve bear in mind your stuff previous to and you are just too excellent.
    I actually like what you’ve obtained right here, certainly like what you
    are saying and the way wherein you say it. You’re making it entertaining and you still care for to stay it wise.
    I cant wait to learn much more from you. That is actually a tremendous site.
    quest bars http://bitly.com/3jZgEA2 quest bars

  50. http://bitly.com ha detto:

    Excellent blog here! Also your web site loads up very fast!
    What web host are you using? Can I get your affiliate link to your host?
    I wish my website loaded up as fast as yours lol cheap flights http://1704milesapart.tumblr.com/ cheap flights

  51. http://bit.ly/ ha detto:

    My partner and I absolutely love your blog and
    find many of your post’s to be just what I’m looking
    for. Would you offer guest writers to write
    content to suit your needs? I wouldn’t mind creating a post or elaborating on some of the subjects you write
    about here. Again, awesome blog! ps4 games https://bit.ly/3z5HwTp ps4 games

  52. www.iherb.com ha detto:

    Nice post. I learn something new and challenging on blogs I stumbleupon on a daily basis.
    It’s always exciting to read through content from other
    writers and use a little something from their
    sites. quest bars https://www.iherb.com/search?kw=quest%20bars quest bars

  53. Hey, I think your blog might be having browser compatibility issues.
    When I look at your blog site in Ie, it looks fine but when opening
    in Internet Explorer, it has some overlapping. I just wanted to give
    you a quick heads up! Other then that, fantastic blog!
    scoliosis surgery https://coub.com/stories/962966-scoliosis-surgery scoliosis surgery

  54. 샌즈카지노 ha detto:

    I think other site proprietors should take this website as an model, very clean and wonderful user genial style and design, as well as the content. You are an expert in this topic!
    It as not that I want to duplicate your web site, but I really like the design. Could you tell me which style are you using? Or was it custom made?

  55. writing like yours these days. I truly appreciate individuals like you! Take care!! Feel free to visit my blog post aarp life insurance
    There is certainly a lot to know about this subject. I like all the points you ave made.

  56. http://bitly.com/ ha detto:

    If you desire to increase your know-how only keep visiting this web page and be updated with
    the most recent news update posted here. https://parttimejobshiredin30minutes.wildapricot.org/ part time jobs hired in 30 minutes

  57. ps4 games there ha detto:

    What’s Taking place i am new to this, I stumbled upon this I’ve
    discovered It positively helpful and it has aided me out loads.

    I hope to contribute & help different customers like its aided me.
    Good job.

  58. Lucy ha detto:

    COME HO RITROVATO IL MIO EX MARITO CON L’AIUTO DI UN INCANTESIMO VERO ED EFFICACE DAL DR. Sunny Mi chiamo Lucy, non avrei mai pensato di sorridere di nuovo, Mio marito mi ha lasciato con due bambini per un anno, Tutti gli sforzi per riportarlo indietro sono falliti pensavo che non lo avrei più rivisto fino a quando non ho incontrato una signora di nome Maria che mi ha parlato di un incantatore chiamato Dr.Sunny, mi ha dato il suo indirizzo e-mail e il numero di cellulare e l’ho contattato e mi ha assicurato che entro 48 ore mio marito tornerà da me, in meno di 48 ore mio marito è tornato ha iniziato a implorare perdono dicendo che è l’opera del diavolo, quindi sono ancora sorpresa fino ad ora per questo miracolo, non riuscivo a concepire ma non appena l’incantesimo è stato scelto, sono rimasta incinta e ho dato alla luce il mio terzo figlio, se hai bisogno di assistenza da parte sua puoi contattarlo tramite: email: drsunnydsolution1@gmail.com o WhatsApp o chiamalo ora: +2348082943805.
    Dr.Sunny cura anche:
    1. HIV/AIDS
    2. HERPES 1/2
    3. CANCRO
    4. SLA (malattia di Lou Gehrig)
    5. Epatite B?
    6, fibrodo
    7, Come vincere alla lotteria?
    8.Se vuoi rimanere incinta

  59. asmr and ha detto:

    Very rapidly this website will be famous among all blog people, due to it’s pleasant
    articles

  60. family-essay ha detto:

    topics for process analysis essay https://choosevpn.net/

  61. a essay ha detto:

    nursing essay examples https://vpn4home.com/

  62. asmr there ha detto:

    If you are going for best contents like myself, only go to
    see this web page daily as it gives feature contents, thanks

  63. which senior gay dating app has most members lakeland fl https://speedgaydate.com/

  64. AshMut ha detto:

    [url=http://bestcialis2022.quest/]generic cialis online canada[/url]

  65. tinyurl.com ha detto:

    An outstanding share! I have just forwarded this onto a colleague who had been conducting a
    little homework on this. And he actually ordered me lunch due to
    the fact that I discovered it for him… lol. So allow me to reword this….

    Thank YOU for the meal!! But yeah, thanx for spending time to discuss
    this issue here on your blog.

  66. tinyurl.com ha detto:

    Howdy very cool web site!! Man .. Excellent .. Wonderful ..
    I will bookmark your web site and take the feeds additionally?
    I’m glad to search out numerous useful information right here in the submit, we’d like develop extra techniques in this regard, thanks
    for sharing. . . . . .

  67. CennMagma ha detto:

    stromectol tab 3mg ivermectin cost

  68. CehhMagma ha detto:

    stromectol buy uk ivermectin 1mg

  69. CbshMagma ha detto:

    cost of ivermectin medicine stromectol ivermectin 3 mg

  70. Pretty portion of content. I just stumbled
    upon your website and in accession capital to assert that I get actually enjoyed account your
    weblog posts. Any way I’ll be subscribing for your augment or even I achievement you get
    right of entry to constantly quickly.

  71. Axzxattethark ha detto:

    when will cialis be over the counter cialis for daily use

  72. flight search ha detto:

    I was wondering if you ever thought of changing the page layout of your website?

    Its very well written; I love what youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better.
    Youve got an awful lot of text for only having one or two images.
    Maybe you could space it out better?

  73. gamefly ha detto:

    Hello there, I think your blog might be having internet browser compatibility problems.
    When I look at your blog in Safari, it looks fine but
    when opening in IE, it has some overlapping issues. I just wanted to give you a quick heads
    up! Apart from that, fantastic site!

  74. gamefly ha detto:

    Yesterday, while I was at work, my sister stole my iPad and tested to see if it can survive a 30 foot drop, just so she can be a youtube
    sensation. My iPad is now destroyed and she has 83 views.
    I know this is totally off topic but I had to share it
    with someone!

  75. Andaattethark ha detto:

    tadalafil (megalis-macleods) reviews generic tadalafil canada

  76. FwbnTwilt ha detto:

    how to use sildenafil citrate tablets 50mg what’s sildenafil tablets

  77. tinyurl.com ha detto:

    My family all the time say that I am killing my time here at net, however I know
    I am getting know-how every day by reading such pleasant
    articles.

  78. http://tinyurl.com ha detto:

    I was wondering if you ever considered changing the
    structure of your website? Its very well written; I love what youve got
    to say. But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better.
    Youve got an awful lot of text for only having
    1 or 2 images. Maybe you could space it out better?

  79. tinyurl.com ha detto:

    When some one searches for his necessary thing,
    so he/she desires to be available that in detail, thus that thing is maintained over here.

  80. Betmate ha detto:

    이용이유가생기는곳 먹튀검증 안전노리터 go

  81. t.co ha detto:

    I’m really impressed with your writing skills and also with the layout on your
    weblog. Is this a paid theme or did you modify it yourself?
    Anyway keep up the nice quality writing, it’s rare to see
    a nice blog like this one these days.

  82. Iveralimi ha detto:

    ivermectin uk coronavirus ivermectin for sale

  83. bit.ly ha detto:

    Hiya! Quick question that’s entirely off topic.

    Do you know how to make your site mobile friendly?
    My blog looks weird when viewing from my iphone 4.
    I’m trying to find a template or plugin that might be able to resolve this problem.
    If you have any suggestions, please share.

    With thanks!

  84. tinyurl.com ha detto:

    I am regular reader, how are you everybody? This article posted at
    this web page is in fact pleasant.

  85. tinyurl.com ha detto:

    I was suggested this web site by my cousin. I am
    not sure whether this post is written by him as no one else know such detailed about my problem.
    You are wonderful! Thanks!

  86. tinyurl.com ha detto:

    Wonderful blog! I found it while searching on Yahoo News. Do you have any suggestions on how to
    get listed in Yahoo News? I’ve been trying for a while but
    I never seem to get there! Thanks

  87. ThomasTem ha detto:

    [url=https://drwithoutdoctorprescription.com/#]without doctor prescription[/url] amoxicillin without a doctor’s prescription

  88. CameronDum ha detto:

    ed meds online without doctor prescription prescription drugs

  89. ThomasTem ha detto:

    [url=https://drwithoutdoctorprescription.site/#]best non prescription ed pills[/url] prescription drugs online without doctor

  90. BrandonTom ha detto:

    where to buy viagra online viagra shop

Leave a Reply